Assicurazione Responsabilità civile professionale

La polizza fondamentale per la tutela del tuo studio dentistico

Home » Andi Veneto Assicurazioni » Responsabilità Civile Professionale

UN TESTO CHIARO, SEMPLICE ED ESTREMAMENTE ESTESO

Da oltre 15 anni un punto di riferimento per il mercato assicurativo nel campo della Responsabilità Civile Odontoiatrica

Per tale motivo è stato redatto un testo che semplifica la lettura delle condizioni di assicurazione della responsabilità civile professionale, in quanto aggiorna le condizioni di polizza con le modifiche ottenute nel corso degli anni.

Nel video Michele Cavasin spiega i dettagli tecnici della copertura assicurativa.

Documenti

Aderire alle polizze in convenzione con ANDI Veneto Assicurazioni è facile e veloce: sarà sufficiente compilare il modulo di adesione e trasmetterlo via email o fax ai nostri contatti.

In questa sezione trovi la documentazione dell’assicurazione Responsabilità Civile Professionale. Clicca sul pulsante verde di tuo interesse per approfondire ogni aspetto legato alla copertura assicurativa.

i

Modulo di adesione

i

Condizioni di polizza semplificate*

i

Condizioni di polizza

i

Sintesi della polizza

i

Privacy (compilare e firmare)

* Grazie all’uso corretto dello strumento assicurativo ed alla particolare attenzione che l’associazione ANDI Veneto da sempre rivolge al monitoraggio costante dei sinistri ed alla ricerca del giusto equilibrio tra la massima soddisfazione dei soci e la stabilità del conto economico generale, nel corso degli anni, la polizza R.C. professionale in convenzione con ANDI Veneto, è stata oggetto di importanti estensioni di copertura.

Legge Gelli

Attenzione ai nuovi obblighi assicurativi

La Legge Gelli Bianco, entrata in vigore il 1° aprile 2017, ha introdotto nuovi criteri per la copertura assicurativa obbligatoria, a carico delle strutture e degli esercenti l’attività sanitaria: se anche tu gestisci strutture sanitarie ed hai una società di capitali (SRL, SRLS, SPA, ecc…) avrai sicuramente degli obblighi assicurativi a cui adempiere!

La nuova impostazione pone a carico delle strutture sanitarie i maggiori oneri nei casi di ‘malpractice’, sia riguardo alla gestione che al risarcimento del danno, mentre riduce drasticamente la possibilità di coinvolgimento del personale medico e paramedico che opera all’interno delle stesse in regime di lavoro dipendente o libero professionale.

richiedi consulenza

Per una consulenza gratuita poi contattare i seguenti recapiti o compilare il form sottostante

Telefono

0422 363413

Email

info@sigmastudi.it

Privacy